Ialuronidasi

COD N/A Categoria Tag

L’iniezione di acido ialuronico può determinare, a volte, l’insorgenza di effetti collaterali-estetici spiacevoli. Ma i nostri medici sono al tuo fianco anche in questo e sanno come risolvere il problema in maniera rapida ed efficace, in regime di mono-trattamento, indolore, con l’utilizzo di Ialuronidasi.

– Scioglimento filler
– Possibile e moderato gonfiore post-trattamento della durata di 24/48h
– Sconsigliato in caso di gravidanza e allattamento; nel caso in cui la zona da trattare fossero le labbra, da evitare in presenza di herpes o ferite
– Si sconsiglia la re-iniezione di filler, nelle aree trattate, prima di 2 settimane

Come funziona
La ialuronidasi è un enzima che idrolizza l’acido ialuronico, costituente fondamentale della matrice extracellulare. Questo enzima è ampiamente impiegato in medicina estetica per il suo ruolo chiave nel trattamento delle complicanze derivanti dall’iniezione inappropriata di acido ialuronico e nel correggere l’antiestetico riempimento eccessivo (overfilling) o il posizionamento errato (sovente durante il filler labbra non eseguito correttamente). Grazie alla ialuronidasi è possibile correggere i risultati insoddisfacenti delle iniezioni di acido ialuronico, quali un’ipercorrezione, risultati antiestetici e/o asimmetrici, effetto Tyndall, e trattare complicanze immediate come la trombosi arteriosa o venosa.

Perché farlo
La ialuronidasi può essere utilizzata per scopi estetici o funzionali. Nel primo caso, viene impiegata per eliminare noduli o protuberanze, per trattare un’ipercorrezione o eccessive infiltrazioni superficiali. Nel secondo caso, la ialuronidasi è utilizzata nel trattamento delle complicanze derivanti dall’iniezione intravascolare di acido ialuronico, come l’iniezione intra-arteriosa o la compressione di un vaso da eccessivo posizionamento di filler.

Domus consiglia
Prima: non assumere aspirina
Dopo: evitare l’esposizione diretta al sole, lampade solarium, sauna e bagno turco per almeno 48 ore. Evitare l’esercizio fisico intenso. Non strofinare l’area trattata. Evitare l’assunzione di alcolici. Non sottoporsi a procedure odontoiatriche o altre procedure estetiche nei 15 giorni successivi.

Informazioni aggiuntive
Durata

breve, lunga

Categories

Nuove tecnologie (16)

Medicina rigenerativa (3)

Recent Product
Product Gallery
Alcuni componenti del nostro sito potrebbero utilizzare i cookies. Esplorandolo, accetti il loro utilizzo.